cristianpagliariccio.net

Ha in mente il tuo benessere!

Categoria: Qualità della vita

Un’alternativa alla frammentazione: formare alla coesistenza

Tempo di lettura: 3 minuti

Coesistenza2

Attraverso diverse domande l’articolo tratta l’importanza della coesistenza, vale a dire della capacità di coabitare in uno stesso luogo o pianeta, perseguendo il proprio benessere senza danneggiare gli altri.

Tale questione viene affrontata perchè sembra avere risvolti in ambito educativo e scolastico, soprattutto se si considera la scuola come uno dei primi e più importanti agenti di maturazione umana e sociale.

 

Cosa non funziona nel nostro attuale modo di fare? (altro…)

La violenza nei videogiochi è necessaria?

Tempo di lettura: 4 minuti

conosci_tuoi_limitiL’Europa si è già posta questa domanda da tempo optando per il “NO”, ma non sembra che le cose stiano cambiando.

Pertanto, senza ricorrere a spiegazioni moralistiche, in questo articolo si tenterà di delineare una breve riflessione, attraverso una serie di domande che,progressivamente, permetteranno di comprendere perché la violenza non è necessaria e dovrebbe essere evitata.

 

Di quali videogiochi si parla?

Non di tutti i videogichi ma solamente dei più realistici.

I viodeogichi si evolvono sempre più e, col tempo, molti di essi divengono delle vere e proprie simulazioni, dove la persona assume la prospettiva del personaggio, immergendosi completamente nella storia, condizionandola.

Anche se eufesticamente si tende a parlare di “giochi al pc”, o “videogiochi”, molti software di fatto sono delle vere e proprie simulazioni di situazioni realistiche e verosimili.

 

Cosa viene simulato?

(altro…)

Studente vs detenuto: quanto si investe per entrambi?

Tempo di lettura: 3 minuti

Detenuto_vs_studente2

Capita spesso di incontrare studenti, anche nella scuola primaria, che dicono di vivere la scuola come se fosse un carcere.

Questi studenti non solo vivono la scuola come costrittiva  ma percepiscono gli spazi scolastici troppo angusti ed affollati, sperimentando malessere anche per questo.

Così, alla lunga, può essere naturale chiedersi: confrontando le spese procapite per studenti e detenuti, l’Italia come fa i suoi investimenti?

La risposta di fatto è molto semplice, se ci si riferisce agli ultimi dati disponibili (che consentono di fare confronti più precisi basandosi sull’anno 2010).

(altro…)

Videoresponsabilità

Tempo di lettura: 2 minuti

responsabilitaAvete presente quando al TG o nei giornali si tratta un fatto di cronaca e nei giorni seguenti si viene inondati da fatti simili?

Il più delle volte non si tratta di un caso né della risposta dei media alla curiosità delle persone (che fa audience) ma di vere e proprie emulazioni che si sviluppano con un effetto a cascata. Tali emulazioni durano fino a quando l’argomento non diventa stancante per il grande pubblico e si smette di parlarne.

Considerando i casi di emulazione di suicidio, negli anni ’70 Phillips individuava con il nome “effetto Werther” gli atti di aggressione o di suicidio che sono stati ampiamente pubblicizzati dai mass media nelle notizie di cronaca.

L’idea nasceva dall’osservazione dei fenomeni di emulazione scatenato da I dolori del giovane Werther di Goethe. (altro…)

Font comuni: uso per i DSA

Tempo di lettura: 2 minuti

FONTIn questo articolo si parla di font: i vari tipi di caratteri che vengono usati nel computer per cambiare gli stili di scrittura. Se dovessimo fare un paragone, i font equivalgono al formato digitale delle varie calligrafie delle persone.

Lo scopo di questo articolo è dare indicazioni su come aiutare gli studenti in difficoltà nei compiti di lettura, soprattutto i più piccoli, usando i font.

Questo aiuto lo si può dare come genitori o insegnanti.

In alternativa, se si è grandi, le informazioni possono essere usate per aiutarsi da soli, usando soluzioni comuni e senza necessariamente far ricorso a strumenti a pagamento. (altro…)

cristianpagliariccio.net © 2009 - 2018